Seguici su:
  • Milano: Gesti e parole

    Jorge Mario Bergoglio, una presenza originale

  • Crema (Cr): I due di Emmaus

    Spettacolo teatrale con Andrea Maria Carabelli e Giampiero Bartolini

  • Pescara: Sogni di cartapesta

    Presentazione del libro di Davide Colletta

  • Forlì: L'ombra del padre. Il romanzo di Giuseppe

    Invito alla lettura del romanzo di Jan Dobraczynski

  • Palermo: Viene il mattino

    Incontro con padre Ibrahim Alsabagh

  • Monza (MB): Nuove generazioni

    Inaugurazione mostra

  • Lecco: Ho scommesso sulla libertà

    Presentazione del libro del card. Angelo Scola

  • Genova: Il domani è legato alla fiducia di oggi

    Incontro con Marco Bucci e Bernhard Scholz

  • Milano: Perchè è finita la democrazia

    Incontro con P. Bassetti, B. Scholz e M. Magatti

  • Forlì: Il caso Siria

    Incontro con Mario Mauro e padre Francesco Ielpo

  • Centri Associati

    Estero
    Eventi
    PROPOSTE

    La questione
    1968-2018. Vogliamo tutto

    E’ stato molto partecipato il 22 novembre l’ incontro sul ’68 all’Auditorium del Centro Civico promosso dal Centro Culturale A. Portaluppi: è iniziato con il ricordo commosso del professor Gianfranco d’Ambrosio, fondatore del Centro e figura indimenticabile nel panorama culturale trevigliese, che ci ha lasciato recentemente. Gradito ospite è stato Aldo Brandirali, politico ed educatore, che ha appassionato il pubblico raccontando la sua esperienza degli eventi di quegli anni. L’incontro è stato introdotto richiamando il clima sociale e culturale degli anni ’60 e gli eventi storici principali che ne permettono una migliore comprensione. Fine della guerra mondiale, ricostruzione, crescita economica,società del benessere: sono queste le coordinate storiche in cui matura la contestazione studentesca. E’ l’epoca delle prove di distensione, di Kennedy e del Concilio Vaticano II, della cultura beat, dei Beatles; soprattutto è l’epoca del boom economico. Negli anni ’60 l’economia...

    Iscriviti alla newsletter Resta aggiornato sull'attivita' di AIC
    "Il domani è legato alla fiducia di oggi"

    Rivedi il video dell'incontro "Il domani è legato alla fiducia di oggi" che si è svolto lo scorso mercoledì 28 novembre 2018 a Genova. Hanno partecipato Marco Bucci e Bernhard Scholz.

    Book Corner

    "Leggere è andare incontro a qualcosa che sta per essere e ancora nessuno sa cosa sarà" (Italo Calvino). Tutti i libri presentati al #meeting18 presso il Book Corner.

    AIC consiglia