Seguici su:

Eventi

Firenze: Incontro con il curatore della mostra su Giobbe

C'è qualcuno che ascolta il mio grido?

Il Centro Culturale di Firenze in collaborazione con la Fondazione Santa Maria Nuova Onlus invita all'incontro di presentazione della mostra #meeting18 dedicata alla domanda di senso di fronte al problema del male e della sofferenza innocente:

"C'è qualcuno che ascolta il mio grido?"
Giobbe e l'enigma della sofferenza


INCONTRO CON IL CURATORE

Interverrà:
Ignacio Carbajosa Pérez, Professore di Antico Testamento alla Facoltà di Teologia San Dámaso di Madrid

La mostra sarà esposta dal 1 al 16 giugno 2019
Chiostro delle Medicherie dell'Ospedale di Santa Maria Nuova
Orario: tutti i giorni dalle ore 8 alle 21 - Ingresso libero
Per le visite guidate consultare la pagina Facebook del Centro Culturale di Firenze o scrivere a mostragiobbefirenze@gmail.com

La mostra ripropone il grido di Giobbe in dialogo col grido dei nostri coetanei fino ad arrivare a quel litigio che l’uomo di Us (e l’uomo moderno) presenta a Dio. La risposta divina non è stata una spiegazione, ma una presenza buona. Quando, verso la fine del libro, compare Dio, non fornisce nessuna risposta alle domande di Giobbe. Lo mette davanti allo spettacolo della creazione che rimanda a una presenza creatrice che lui aveva dato per scontata. «Io ti conoscevo solo per sentito dire, ma ora i miei occhi ti hanno veduto», conclude Giobbe.

Quando

Dove

Organizzato da

Personaggi