Seguici su:

Eventi

Cucciago (Co): Portami lassù

Felicità è abbandonarsi nelle mani di Dio

Il Centro Culturale Luigi Padovese con questo incontro dà il via al ciclo di incontri LE PORTE DELLA FELICITA’. “La ricerca della felicità è comune a tutte le persone di tutti i tempi e di tutte le età” perché Dio stesso ha posto “nel cuore di ogni uomo e di ogni donna un desiderio irreprimibile di felicità” e “di pienezza”. I nostri “cuori sono inquieti e in continua ricerca di un bene che possa saziare la loro sete di infinito, invisibile nostalgia di Colui che ci ha creati ed è Lui stesso amore, gioia, pace, bellezza, verità.” (Papa Francesco)

“PORTAMI LASSU'”
Ciascuno ha la sua notte ma ad un certo punto il buio si squarcia e riappare l’aurora.

Testimonianza di Cristina Giordana
Storia di una mamma che ha perso un figlio. Una storia che abbiamo sentito sicuramente al telegiornale, quell’8 luglio 2017 quando, purtroppo, Luca ha perso la vita sul Cervino. Di questa storia quello che colpisce di più è come Cristina, sua madre, ha affrontato il dolore, decidendo addirittura di discutere la tesi di laurea che suo figlio aveva presentato qualche giorno prima di morire e di scrivere un libro in prima persona come se le parole fossero quelle di Luca.



“Vivere è la cosa più rara del mondo. La maggioranza delle persone esiste e questo è tutto. Per questo vado in montagna: più per paura di non vivere che per paura di morire. La montagna è il mio habitat, il luogo in cui mi sento libero e felice!” (Luca)

Quando

Dove

Organizzato da

Personaggi