Seguici su:

Eventi

Recanati (Mc): L'angoscia del vuoto di senso

Un caffè in compagnia

Un incontro con a tema la provocazione di Umberto Galimberti nel suo articolo del Corriere della Sera del 13 settembre 2019:


"A 18 ANNI VIA DI CASA, SERVE SERVIZIO CIVILE DI 15 MESI

L’angoscia più frequente qual è?
«Quella provocata dal nichilismo. I ragazzi non stanno bene, ma non capiscono nemmeno perché. Gli manca lo scopo. Per loro il futuro da promessa è divenuto minaccia. Bevono tanto, si drogano, vivono di notte anziché di giorno per non assaporare la propria insignificanza sociale. Nessuno li convoca. Non potendo fare nulla, erodono la ricchezza accumulata dai padri e dai nonni».

Stanno male anche i genitori?
«Eccome. Senza che lo sappiano, non sono più autori delle loro azioni. Nell’età della tecnica sono diventati funzionari di apparato. Vengono misurati solo dal grado di efficienza e produttività. Nel 1979, quando cominciai a fare lo psicoanalista, le problematiche erano a sfondo emotivo, sentimentale e sessuale. Ora riguardano il vuoto di senso».


Leggi l'articolo del Corriere della sera
Umberto Galimberti è un filosofo, sociologo, psicoanalista e accademico italiano, nonché giornalista de La Repubblica.
Visita il sito personale di Galimberti

Quando

Dove

Organizzato da