Seguici su:

Eventi

Bologna: Rachmaninov. Pianoforte e orchestra

Musica per l'esistenza

RACHMANINOV
Concerto per pianoforte e orchestra


Concerto n° 3 in re minore, op. 30

Dirige Tommaso Ussardi
Introduce Roberto Ravaioli
Solista Piero Beltrani


Il concerto n. 3, scritto nel 1909, è uno degli spartiti più conosciuti del repertorio per pianoforte e orchestra e deve la sua fama sia alla forza espressiva che caratterizza la composizione musicale sia alla grande difficoltà esecutiva. Servono, infatti, tecnica e resistenza per portare a termine quello che è considerato uno tra i più impegnativi concerti del panorama musicale.

Francesco Bernardi, presidente degli Incontri Esistenziali, ricorda che «il concerto fu eseguito per la prima volta a New York da Rachmaninov che in quella circostanza era accompagnato dalla New York Simphony Orchestra». La serata sarà introdotta dal maestro Roberto Ravaioli che cita le parole con cui Rachmaninov commentava la sua poetica: “la musica nasce solo dal cuore e si rivolge al cuore. È amore. Sorella della musica è la poesia, e madre, la sofferenza”.

L’ingresso al teatro è libero. Per la collaborazione si ringrazia l’azienda Illumia.

Quando

Dove

Organizzato da