Seguici su:

Eventi

Torino: La casa degli sguardi

Quelli che cambiano la vita

LA CASA DEGLI SGUARDI
di Daniele Mencarelli - Mondadori editore

Daniele Mencarelli, autore del libro, in dialogo con

Vincenzo Silvano, già presidente nazionale della FOE, ora membro del comitato esecutivo della CDO, è il figlio di Francesco Silvano fu presidente dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù dal 2002 al 2007
Cristiana Poggio, Vicepresidente della Piazza dei Mestieri

"Appena entro, noto la novità. Il presidente non si trova al suo posto dietro la scrivania, è accanto alla finestra, dal suo punto di vista sopraelevato osserva il viavai di gente. Si volta verso di me. “Venga, Mencarelli”. Mi avvicino, da quando sono entrato mi dimentico di respirare, nel momento in cui me ne ricordo una fame d’aria si espande dai polmoni al naso. Il presidente, ora che gli sono a fianco, prende a fissarmi…"Lavoro in quest’ospedale da sei anni, vivo qui dentro tutti i giorni della settimana dalle sei di mattina a notte fonda” Torna a guardare fuori dalla finestra. Il presidente resta incollato alla finestra, in silenzio, solo dopo un bel po’ di tempo, finalmente, torna verso di me.
“Ma in realtà non c’ero mai entrato veramente. Ho iniziato a conoscerlo solo stamattina, grazie a lei e alle sue poesie”
Poi mi abbraccia, improvvisamente, incredibilmente. Restiamo entrambi in silenzio a guardare il viavai sotto i nostri occhi: un popolo di genitori e figli in transito diretti a uno dei tanti incroci della loro vita…e io posso scrivere perché appartengo ai salvati di quest’Ospedale.” Estratto dal testo.

Questo incontro tra Daniele Mencarelli e Francesco Silvano, presidente dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù quando egli è lì assunto come operaio assunto presso una cooperativa di pulizia, è uno dei momenti più intensi, più commoventi di tutto il libro. Sicuramente lo sguardo del Presidente verso l’autore è l'apice nel senso che li raccoglie tutti, di tutti quegli sguardi, che hanno attraversato e cambiato, letteralmente convertito la vita di Daniele Mencarelli. Per quest’uomo, la cui vita era attratta dal gorgo del vuoto, il Bambin Gesù segna un prima e un dopo. Mai più potrà, vorrà scordare chi è rimasto dentro per sempre:…”Toc, toc, continua farmi casa del tuo sguardo, usami per restare vivo nel ricordo"

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Informazioni
Tel. 011.19709600
eventi@piazzadeimestieri.it
www.piazzadeimestieri.it

Leggi la scheda del libro

Quando

Dove

Personaggi