Seguici su:

Eventi

Seregno (MB): Profughi e noi. Tutti sulla stessa strada

Incontro con Jihan Rahal e Giorgio Paolucci

Di fronte alla tragedia di decine di migliaia di profughi che fuggono dalla morte e per fame, e sono in cammino verso una speranza di vita, il Vangelo ci chiama, ci chiede di essere "prossimi", dei più piccoli e abbandonati. A dare loro una speranza concreta. Non soltanto dire: Coraggio, pazienza! La speranza cristiana è combattiva, con la tenacia di chi va verso una meta sicura." (Papa Francesco, 06 settembre 2015). L'Associazione Culturale "Umana Avventura" ed il Circolo "San Giuseppe" sono tra gli organizzatori dell'incontro dal titolo "Profughi e noi. Tutti sulla stessa strada". La questione profughi è una realtà diventata ormai inevitabile e che le Storia sta imponendo in una forma e una misura inedita attraverso volti e destini singolari. Non è più solo un'emergenza, ma un cambiamento epocale.

Intervengono
Jihan Rahal, addetta comunicazioni AVSI
Giorgio Paolucci, giornalista ed editorialista Avvenire

Quando

Dove

Organizzato da

Personaggi