Seguici su:

Eventi

Bologna: Come preparare i nostri ragazzi per il domani

Incontro con G. Vittadini, L. Ballerini e V. Perrone

L'Associazione culturale "Incontri Esistenziali" ha proposto l'incontro “Futura. Come preparare i nostri ragazzi per il domani”. In un’epoca come la nostra, caratterizzata da cambiamenti sempre più frequenti, le famiglie e la scuola si trovano ad affrontare la necessità di educare i ragazzi in modo che siano pronti alle sfide imprevedibili del futuro. È interessante prendere in considerazione un’indicazione che ci viene dal mondo del lavoro, anche attraverso l’analisi di autorevoli esperti: è essenziale che i ragazzi siano guardati come persone capaci di dare un contributo unico e prezioso al mondo. È quel sintetizza in modo molto efficace il premio Nobel per l’economia James Heckman parlando delle “big five demains”, le cinque grandi dimensioni, quei tratti della personalità che costituiscono la ricchezza del capitale umano da cui dipende il futuro di un Paese: apertura all’esperienza, coscienziosità, amicalità, desiderio di mettersi in gioco (estroversione), stabilità emotiva.

sono intervenuti

Vincenzo Perrone, ordinario di organizzazione aziendale e autore del libro “Il lavoro che sarai” (Feltrinelli, 2016)

Giorgio Vittadini, ordinario di statistica e autore del libro “Far crescere la persona. La scuola di fronte al mondo che cambia” (Itaca, 2016)

Luigi Ballerini, medico psicanalista e scrittore per ragazzi

Ha coordinato
Elena Ugolini, preside del Liceo Malpighi di Bologna

RIVEDI IL VIDEO

Quando

Dove

Personaggi