Seguici su:

Eventi

Merano (Bz): La genetica al servizio dell'umano

Incontro con Pierluigi Strippoli

Il primo incontro organizzato quest'anno dall'Associazione Culturale "Giorgio La Pira" affronta una tematica scientifica che ha anche una grande ricaduta umana e sociale, ed è sempre di grande attualità: la ricerca scientifica, soprattutto nel campo della genetica, può essere messa veramente al servizio dei
bisogni dell’uomo?
Per rispondere a questa domanda abbiamo invitato il Prof. Pierluigi Strippoli, professore di Genetica presso l’Università degli Studi di Bologna, che ha raccolto l'eredità dello scomparso Jérôme Lejeune, noto pediatra e genetista francese che per primo scoprì che la Sindrome di Down aveva origini genetiche, e
continua oggi la sua opera di ricerca in campo genetico, per scoprire una possibile cura.
Lo scopo dell'incontro è portare un esempio concreto della ricerca scientifica al servizio del bene dell’uomo, ed è anche una testimonianza di come il riconoscimento della natura del creato e della vita come dono ricevuto e da custodire con cura, rende più appassionante la ricerca e vince quella cultura
dello scarto, che come ultima frontiera giunge a scartare perfino la vita umana, che se non risponde a certe caratteristiche “standardizzate” e di “normalità” viene definita non degna di essere vissuta, e perciò abortita ancora prima di nascere. Perché, come diceva Jérôme Lejeune, “quando la natura condanna, il
compito della medicina non è eseguire la sentenza, ma commutare la pena”.

Quando

Dove

Organizzato da

Personaggi