Seguici su:

In evidenza

"Il senso religioso" a Bergamo

Perché esistono il dolore, la morte? Perché vale la pena vivere? Queste e molte altre le domande che l'Associazione "Bergamo Incontra" desidera affrontare nel ciclo di incontri "Come si fa a vivere?". «Il mondo è fuori dei cardini. Sono molti a crederlo. Vaghiamo senza meta, confusi, discutendo pro e contro questo e quello. Su una frase la maggioranza delle persone si trova d’accordo, al di là di tutti gli antagonismi, e in tutti i continenti: “Non capisco più il mondo”» (U. Beck, La metamorfosi del mondo, 2017). La confusione che oggi viviamo non riesce a soffocare il desiderio, la speranza di vivere con pienezza la vita. Qual è il significato ultimo dell’esistenza? Perché esistono il dolore, la morte? Perché in fondo vale la pena vivere? Tutte queste domande sono a tema ne "Il senso religioso" (Rizzoli), volume primo del PerCorso di don Luigi Giussani. Il testo, nel quale l’autore riassume il proprio itinerario di pensiero e di esperienza, propone di prendere sul serio tali domande, se stessi e la realtà. Intendiamo offrire un ciclo di incontri per conoscere una proposta capace di accendere una luce dentro la confusione e rianimare la speranza che niente vada perduto.

Programma

21 dicembre 2018 ore 21.00
PRIMO INCONTRO – REALISMO. OSSERVARE PER CONOSCERE
C’è un criterio per “giudicare” ciò accade? E’ possibile scoprire il senso delle cose? Come si fa a conoscere?
Interviene Carmine Di Martino – Docente di Filosofia Teoretica all’Università degli Studi di Milano

18 gennaio 2019 ore 21.00
SECONDO INCONTRO – RAGIONEVOLEZZA. APRIRSI ALL’INFINITO
Grande, quasi irresistibile è la tentazione di ridurre e di utilizzare la ragione come misura, invece che come finestra spalancata di fronte a quello che succede. La ragione può essere apertura totale alla realtà?
Interviene don Stefano Alberto – docente di teologia all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano

14 marzo 2019 ore 21.00
TERZO INCONTRO – MORALITÀ. UNA POSIZIONE GIUSTA DEL CUORE, CONDIZIONE PER CONOSCERE
Ognuno di noi deve fare i conti col proprio sentimento, col proprio stato d’animo. Che valore hanno nella dinamica del conoscere? Come si può conoscere in modo oggettivo?
Interviene Marco Bersanelli, docente di Astronomia e Astrofisica Università degli Studi di Milano

5 Aprile 2019 ore 21.00
QUARTO INCONTRO – AL FONDO DEL NOSTRO ESSERE
Per cosa vale la pena vivere? Cosa soddisfa veramente? Queste domande sono inestirpabili perché costituiscono la stoffa dell’uomo. Esiste una risposta esauriente?
Interviene Carmine Di Martino – Docente di Filosofia Teoretica all’Università degli Studi di Milano.

8 Maggio 2019
QUINTO INCONTRO – IL COMPITO DELLA REALTÀ: RISVEGLIARE LE DOMANDE ULTIME
Sono le circostanze e la quotidianità a suscitare nell’uomo le domande: dove portano? Come si fa a vivere? Come si riaccende la speranza?
Interviene don Julián Carrón, presidente della Fraternità di Comunione e Liberazione

Gli incontri si svolgeranno presso il Centro Congressi Giovanni XXIII, Viale Papa Giovanni XXIII, Bergamo.

Il corso è gratuito. Il contributo forfettario richiesto (10 € adulti e 5 € universitari e ragazzi) è a parziale copertura delle spese di organizzazione dell'evento.

Modalità di iscrizione: pagamento in contanti prima del primo incontro oppure bonifico su IT 82 H 05034 53510 000000021808 (causale: corso senso religioso)

Sui singoli incontri sono previsti momenti di lavoro e di raccolta di domande che potete inviare a corsosr@bergamoincontra.com