Seguici su:

In evidenza

Bolle, pionieri e la ragazza di Hong Kong

Acquista il catalogo della Mostra "Bolle, pionieri e la ragazza di Hong Kong". Infinite possibilità e solitudine nell'esperimento americano. A cura di Martina Saltamacchia, Jose’ Medina, Michele Averchi, TJ Berden, Maurizio Capuzzo, Jonathan Fields, Jonathan Ghaly, Chris Vath. Una Mostra sorprendente e originale di #meeting19 che dice di un metodo nuovo: quello di un racconto, di un percorso di voci, immagini e musiche, di un viaggio alla ricerca dell’identità americana lungo la documentazione della vita di tanti suoi protagonisti nel tentativo di scoprire l’essenza dell’esperimento americano.
Vedi il Video di presentazione della Mostra
Cosa sopravvive al terrificante silenzio dell’Ovest, la magnifica desolazione della luna, le frustate degli schiavisti e la cenere dei morti dell’11 settembre? La risposta in una mostra sorprendente ...Continua a leggere l'articolo sulla Mostra di Caterina Giojelli su Tempi
Rivedi il video dell'incontro correlato alla Mostra ""Going west": Libertà, solitudine, e l'esperimento americano" con Greg Lukianoff, Presidente Foundation for Individual Rights in Education (FIRE); Martina Saltamacchia, Associate Professor di Storia Medievale all’Università del Nebraska, Omaha. Introduce José Medina, Insegnante, USA.


Bolle, pionieri e la ragazza di Hong Kong è un viaggio alla ricerca dell'identità americana, lungo il racconto della vita di tanti suoi protagonisti. Il percorso di voci e immagini qui proposto guarda al grande paese d'oltreoceano per rintracciare la stoffa di cui è fatto, nel tentativo di individuare l'essenza dell'esperimento americano. Le vicende vissute per le strade di una terra ricca di fascino e di promessa, ma anche di asperità e violenza, nascono da persone che imparano a dire "io". Da qui, emergono criteri e spunti per comprendere meglio il momento storico che stiamo attraversando.

La mostra offre degli spunti attraverso cui entrare nello spirito originario americano. Letture, interviste, riflessioni, autobiografie, musiche aiutano ad immedesimarsi nei suoi protagonisti e testimoniano che un'avventura di questo tipo, in fondo, è sempre possibile.