Seguici su:

Centri Associati

Estero
Eventi
La questione
Etty Hillesum. Il cielo sopra la mia strada

“Io credo che dalla vita si possa ricavare qualche cosa di positivo in tutte le circostanze”. Parola di Etty Hillesum, una ragazza ebrea non praticante olandese che nel 1941, all’età di 26 anni, inizia a tenere un diario e che morirà ad Auschwitz due anni più tardi. Il Premeeting di Loano, dal titolo “Nacque il tuo nome da ciò che fissavi”, le ha dedicato un incontro per cercare di capire dove guardava questa ragazza che, come ricorda Marida Canepa, insegnante di religione e moderatrice, “ha fatto un grande percorso umano e ha generato libertà; è riuscita ad abitare la realtà in ogni circostanza”. Claudia Munarin, dottoressa in filologia moderna e comunicazione, ha ripercorso per cenni la vita di Etty, che frequentava un circolo socialista, era lontana dalla fede ereditata dalla famiglia e conviveva con un uomo che aveva il doppio dei suoi anni; nel 1941 conosce il dottor Julius Spier, 50enne allievo di Jung e figura fondamentale per il suo percorso umano e per la nascita del suo...

Iscriviti alla newsletter Resta aggiornato sull'attivita' di AIC
Rivedi i video dei 4 eventi del Ciclo "Sotto il Cielo d'Europa"

A conclusione dei quattro appuntamenti in preparazione delle elezioni europee del 26 maggio 2019 è possibile rivedere I VIDEO cliccando sul link evidenziato.

BOOK CORNER #meeting19

Scorri la lista dei libri che saranno presentati al #BookCorner in occasione del Meeting di Rimini 2019, uno spazio nel Padiglione C2 della Fiera di Rimini, attiguo alla grande Libreria.

AIC consiglia